Le Iene: servizio mai andato in onda

E’ online da poche ore un servizio de Le Iene mai andato in onda. Sta facendo il giro della rete l’inedito video che vede Luigi Pelazza, storico inviato de Le Iene, alle prese con un’indagine pazzesca. Il lavoro de Le Iene è sempre stato pericoloso, ma questa volta Pelazza se l’è proprio vista brutta. La Iena Pelazza è solita occuparsi di scoop legati a temi scottanti e in questa inattesa clip si appresta ad indagare sul mistero di una fabbrica abbandonata, chiusa negli anni ’50. Nell’enorme complesso industriale abbandonato, nei pressi di Largo Preneste a Roma, è emerso all’improvviso dalle falde acquifere un lago balneabile di ben diecimila metri quadrati, nel corso della costruzione, poi misteriosamente interrotta, di un centro commerciale. Un luogo incredibile. Una vera e propria “città fantasma”, un cimitero di ricordi, ed un oscuro lago che nel tempo si è misteriosamente popolato di creature animali e vegetali. Chi popola gli spazi vuoti e abbandonati della fabbrica? Chi si aggira nell’oscura vegetazione che circonda il lago? Chi vive nelle sue acque limacciose?In seguito a numerose segnalazioni sono stati rivelati molti particolari inquietanti riguardo ad attività sospette che avverrebbero nel fabbricato abbandonato durante la notte e che meritano di essere approfondite.Insieme a Pelazza c’è solo un cameraman e la flebile luce della telecamera a guidarli nel buio. I due s’incamminano all’interno del rudere abbandonato, spinti dal dovere di cronaca; saranno protagonisti però di un inaspettato e imprevedibile colpo di scena finale: la fabbrica abbandonata nasconde indicibili segreti. Nel video, dal titolo “Le Iene: servizio mai andato in onda” oltre a Luigi Pelazza sono presenti anche Le Iene Filippo Roma, Angelo Duro e Paolo Calabresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *