Maxi rissa durante Serbia – Inghilterra per insulti razzisti (Video)

Una maxi-rissa è scoppiata durante la partita under 21 fra Serbia ed Inghilterra. La rissa ha coinvolto giocatori, panchine e dirigenti, ma anche il pubblico, visto che dagli spalti sono arrivati oggetti di ogni tipo. Il tutto è accaduto allo stadio di Krusevac al termine della sfida tra le due nazionai, in campo per il match di ritorno dello spareggio valido per la qualificazione alla fase finale dell’Europeo. Al termine della partita, vinta 1-0 dall’Inghilterra, si sono accesi gli animi e secondo la stampa inglese durante la rissa il preparatore dei portieri, Martin Thomas, e un collaboratore del ct Pearce, Steve Wigley, sono stati colpiti con alcuni calcio allo stomaco, mentre il numero 1, Jack Butland, è stato raggiunto da una sedia. La federcalcio inglese ha chiesto all’Uefa una maxi squalifica per la Serbia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *