Scarpa carica cellulare

L’energia in una scarpa, per far fronte alle carenze del sistema elettrico iracheno. L’idea è di un inventore di Karbala che si è ispirato ai pellegrinaggi verso la città santa per i musulmani sciiti. Il cellulare può essere ricaricato grazie a un dispositivo nella soletta. Il movimento del piede attiva il dispositivo elettrico inserito nella scarpa, che collegato al cellulare, è in grado di ricaricare le batterie.
L’inventore è Baha al-Hasnawi, ha 30 anni. Ha creato il dispositivo in casa. Ha smontato il mini-generatore di un giocattolo e ha sottoposto a test la carica elettrica con un voltametro. Una volta soddisfatto della quantità di energia prodotta ha inserito il mini-generatore all’interno della scarpa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *