Radio Globo ft. Carlo Verdone – Resto a Roma (me conviene) con Testo

Radio Globo è forse la più famosa radio romana e non è nuova al lancio di tormentoni estivi e parodie divertenti (ve la ricordate Ostia Beach? e A Roma Nevica? sono geniali).
Questa volta la canzone parodia si intitola Resto a Roma e vede l’interpretazione degli speaker più famosi della radio, ovvero Maurizio Paniconi, Alessandro Tirocchi e Morgana Giovannetti, ma soprattutto la straordinaria partecipazione del mitico Carlo Verdone.
Vi presentiamo il video ufficiale della canzone ed il testo completo subito dopo il salto!

Video Ufficiale – Resto a Roma (me conviene) – Radio Globo ft. Carlo Verdone

Testo Lyrics – Resto a Roma (me conviene) – Radio Globo ft. Carlo Verdone

Carlo Verdone:

Potrei parlare con Amedeo per favore
sono Enzo, no Renzo, Enzo
te ricordi ci siamo conosciuti
na quattro-cinque settimane fa
all’ufficio contravvenzioni ZTL
no pe facce leva quelle multe
che poi non ce l’hanno levate..
senti ti ho chiamato per proporti una situazione
strana, un bel viaggetto…
Saigon!! Che me dichi?
Economico selvaggio..
Vabbè..resti a Roma..
Ciao Bello ci risentaimo..

Radio Globo:

Per l’estate che se fà
mare, sole e relax
vado a Cuba a rimorchià
o a Ibiza a ballà
lascia sta, non se po fà
c’ho il lavoro che non va
la benzina sta a aumentà
devo solo risparmià

Prendo il tram, tram, tram
Pure l’IMU da pagà
Prendo il tram, tram, tram
Bollo, multa, RCA
Prendo il tram, tram, tram
dimme te che posso fa?
Se non posso manco anda una giornata in una SPA

Resto a Roma!!!
Resto a Roma!!!
Resto a Roma!!!

Prendo il tram, tram, tram
Ma il biglietto a quanto sta?
Prendo il tram, tram, tram
E’ aumentato lascia sta!
Manco il tram, tram, tram
Troppi euro da sborsa!!
Per l’estate ecco qua..
M’attacco al tram!!

Resto a Roma!!!
Resto a Roma!!!
Resto a Roma!!!

E se vado a Ostia beach?
No ce so stata l’anno scorso!
A Torvajanica da mi socera?
Ho capito è na vacanza mica na punizione
Potrei anna a Nettuno da mi madre..
..me tocca dormi co mi nonna!
Quella russa!!

Resto a Roma!!!
Resto a Roma!!!
Resto a Roma!!!

Carlo Verdone:

Potrei parlare con Manlio perfavore?
Enzo!
Ciao Manlio! te ricordi ce semo conosciuti sei-sette settimane fa all’ufficio contravvenzioni no pe facce rida i punti della patente, quelli che c’avevano levato no! Senti bello io t’ho chiamato per proporti una vacanza, una situazione strana: Patrasso!
Che me dici? Selvaggia, economico..Ah c’hai tuo fijo ricoverato..Ma non lo puoi lascia a tu moglie? Ah sei divorziato..
Vabbè tanti auguri eh! Auguri a tu fijo..un abbraccio!

Un pensiero su “Radio Globo ft. Carlo Verdone – Resto a Roma (me conviene) con Testo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *