Evoluzioni della medicina: il robot nella testa

E’ un nuovo tipo di robot, concepito per le operazioni piu’ delicate che la chirurgia possa effettuare. La sua precisione si calcola in alcune centinaia di micron quindi molto piu’ accurata di qualunque mano di chirurgo. Una incredibile novità.
Il robot, sviluppato nel quadro del progetto europeo RoboCast dovrà ancora affrontare anni di prove. Ma intanto gli ingegneri lo stanno rendendo molto efficace e sofisticato.

Un pensiero su “Evoluzioni della medicina: il robot nella testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *