Milan-Juventus 25 febbraio 2012: telecronaca da denuncia di Pellegatti

In questo video vediamo Pellegatti che rosica talmente tanto per il pareggio della Juventus che si mette ad inveire a fine partita dicendo “che vergogna” e dando a Conte del “testa di cazzo”.

Non so come vorranno procedere (ma non credo) i vertici della Juventus dopo questo affronto, ma vi sembra possibile che un telecronista che dovrebbe essere il quanto più imparziale possibile possa permettersi di schierarsi così apertamente per una squadra o per un’altra? Ma dov’è la professionalità? Ah, se ci fosse Pizzul.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *