Indonesia: fiume di lava travolge un villaggio

Quattro persone sono morte e mille hanno dovuto lasciare le loro case a causa di colate di lava fredda e fango fuoriuscite dalla bocca del vulcano Gamalama, nelle Molucche, nell’Indonesia orientale. Il vulcano è tornato in attività a dicembre con una potente eruzione. Il portavoce del governo indonesiano, Yusuf Sunnya ha fatto sapere che piogge intense hanno provocato le colate di lava fredda, rocce e fango che hanno colpito villaggi situati alla base del Gamalama. Una dozzina di persone è stata ricoverata con fratture e lesioni alla testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *