Giocatore non dimostra fair play, segna, e l’arbitro lo espelle all’istante!

Questo arbitro brasiliano forse sta gettando le basi per istituzionalizzare una regola non scritta del gioco del calcio: quella del fair play. Ormai è risaputo che se un giocatore si trova a terra e il gioco continua, il giocatore che è in possesso di palla dovrebbe fare il gesto di “fair play” appunto, ossia buttare la palla fuori o fermare il gioco in qualche modo. La regola non sarebbe obbligatoria ovviamente, ma è un dato di fatto che si faccia così da diversi anni. Invece questo giocatore della Figueirense, ignora il giocatore della squadra avversaria, segna, e viene espulso all’istante dall’arbitro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *