Maurizio Crozza – Non c’è più la maggioranza

La consueta ironia di Maurizio Crozza apre la puntata dell’otto novembre di Ballarò.
Il comico genovese inizia dalla fine della maggioranza e conseguentemente del governo Berlusconi. La gag inizia con Berlusconi che sale al Quirinale per parlare con Napolitano e continua con l’imitazione di Bersani e l’imitazione del genio che è andato al bagno durante la votazione per il rendiconto finanziario.
Il termine più usato, però, è dimissioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *