Joey DeFrancesco e le dimissioni con la banda

Circa tre milioni di visualizzazioni su Youtube, interviste per i principali network televisivi internazionali e un blog http://www.joeyquits.com nel quale segnalare abusi sul posto di lavoro.
Questo è il risultato delle dimissioni di Joey DeFrancesco dall’albergo in cui lavorava.
Il ragazzo, stanco di tre anni di lavoro straordinario gratuito e delle ingiustizie portate avanti dal suo datore di lavoro, si è presentato all’albergo accompagnato da una piccola banda di musicisti e ha consegnato la lettera di dimissioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *