Ig-Nobel 2011: i premi per le ricerche più assurde

L’edizione 2011 degli Ig-Nobel (assegnazione di premi per le ricerche più assurde condotte quest’anno da scienziati ed esperti) si è svolta come ogni anno all’Università di Harvard.
Tra le ricerche vincenti troviamo: la vescica piena pregiudica la capacità dell’essere umano di prendere decisioni, il contagio dello sbadiglio tra le testuggini dai piedi rossi e via dicendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *