Video barzelletta sulle suore stuprate del ministro Sacconi

Scatena una prevedibile bufera la malriuscita barzelletta sulle suore stuprate scelta dal Ministro Sacconi per rispondere alla Cgil sull’Art 8.
Il ministro, durante una conferenza, racconta di una suora interrogata dal Sant’Uffizio in seguito all’assalto da parte di alcuni briganti del proprio convento. La suora alla domanda dei giudici “Perchè lei non è stata stuprata?” risponde “perchè ho detto di no!”.
Le polemiche si sprecano.

5 pensieri su “Video barzelletta sulle suore stuprate del ministro Sacconi

  1. LA BARZELLETTA DI SACCONI SU LE SUORE E’ SIMPATICISSIMA E NATURALE, IMMAGINATEVI, DONNE ANCORA PIACENTI CHE PER LUNGHI ANNI, VANNO CONTRO NATURA, SOLO PERCHE’UNA ISTITUZIONE RELIGIOSA LI HA INGANNATI, UNA ISTITUZIONE CON ARGOMENTI CAMPATI IN ARIA, RITENUTA DALLA SCIENZA MONDIALE CIARLATANA, PURTROPPO LE PERSONE DEBOLI SUGGESTIONABLI, CREDENTI CI SONO SEMPRE STATI E CI SARANNO. IL MAGO ILLUSIONISTA PRESTIGIATORE QUANDO SI ESIBISCE IN POTERI PARANORMALI, ADOCCHIA E CHIAMA SEMPRE, LA PERSONA SUGGESTIONABILE, IL CREDENTE, IL DEBOLE PER IMBROGLIARLO, MENTRE LA PERSONA ATEA RAGIONA E NON SI FA INFLUENZARE.

  2. POVERINO BERLUSCONI LO HANNO ACCUSATO CHE A FATTO SESSO CON LA MAROCCHINA…
    LA SINISTRA LO VUOLE ROVINARE… CON QUELLA BELLA RAGAZZA
    AAHAHAH..AHAHAH,
    IO AL POSTO DI SILVIO L’AVREI CHIAVATA DA TUTTE LE PARTI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *