Max Pezzali – Credi [Testo Lyrics Video Ufficiale]

Max Pezzali è uscito con il video ufficiale del suo singolo Credi. La canzone è estratta dall’album Terraferma (che tra l’altro sta andando molto bene in fatto di vendite) e Max ce lo presentava così qualche tempo fa:

Ogni generazione è convinta di essere migliore di quelle venute dopo, penso sia un modo per dare senso al passare del tempo e alla perdita della giovinezza. I ragazzi di oggi si sentono ripetere continuamente dagli adulti di essere fortunati a vivere in un’epoca che mette a loro disposizione mezzi straordinari e opportunità impensabili per le generazioni precedenti; però questi tempi incredibili generano problemi inediti coi quali i giovani stanno faticosamente imparando a convivere per trovare la propria strada. Io dico che ci devono credere fino in fondo non dando retta a chi li sottovaluta

Noi vi presentiamo il video ufficiale (uscito pochi minuti fa) e il testo completo.

Video Ufficiale – Max Pezzali – Credi

Testo Lyrics – Max Pezzali – Credi

E’ come perdere un secondo al giro e non capire se il problema sia
che gli altri sono fenomeni o invece è semplicemente colpa tua

Che non sai correre
Che non sai vivere
Che non sai scegliere
Che non sai combattere

Dovresti essere almeno felice ed entusiasta di quest’epoca
noi eravamo contenti con niente quando avevamo la tua età

Tu non sai correre
Tu non sai vivere
Tu non sai scegliere
Tu non sia combattere

Credi a chi c’è già stato
Credi a chi c’è passato
Credi non si è mai finito
di cadere e di rialzarsi in piedi
Non si è mai grandi abbastanza nella vita
Credi…

Eppure tutti ti dicono che non puoi avere niente che non va
che è solo la tua pigrizia e la tua mancanza di forza di volontà

Che non vuoi correre
Che non vuoi vivere
Che non vuoi scegliere
Che non vuoi combattere

Credi…

Poi un giorno ti rendi conto che esisti e che non c’è nessuno uguale a te
e il latte versato non è sprecato ed il peccato è solo piangerne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *