La figlia di Red Ronnie risponde agli utenti di Facebook

Sulla pagina Facebook di Red Ronnie, presentatore vicino al sindaco di Milano Letizia Moratti, si sono scatenati i sostenitori del candidato sindaco del Pd Giuliano Pisapia dopo la sua brillante uscita che sosteneva: “per colpa di Pisapia il LiveMI non si farà più”. La figlia Luna interviene su Facebook e Youtube in difesa di suo padre con un video-messaggio. Tra i passaggi più curiosi del video-messaggio quando la ragazza dice che dare a qualcuno del fascista “è un reato federale, no costituzionale. Federale non c’entra un c…“. Poi la figlia di Red dice che “definirsi comunista, significa dire non esistere, sei un’utopia tu stesso, non esisti.” Alla fine la giovane, che al momento conta una marea di non mi piace e pochissimi mi piace, chiede che non ci siano commenti inutili al suo video, con toni piuttosto accesi.


Imbarazzante direi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *