I soliti idioti – La canzone di Ruggero a Roma

Ancora loro, Francesco Mandelli e Fabrizio Biggi, in una delle puntate dello sketch più famoso de “I soliti idioti”, la trasmissione che li ha resi famosi per la spassosa ilarità dei loro personaggi.
Ancora una volta Ruggero De Ceglie non perde occasione di bistrattare il povero Gianluca che commette l’errore di confessare al padre di non aver mai visitato Roma. Ruggero, a questo punto, capisce di non potersi esimere dal celebrare la città Eterna con una canzone irresistibile con la quale chiude la puntata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *