Jonah Rocks – Il piccolo fenomeno della batteria

Altro che Bibier, guardate questo ragazzino di appena 5 anni cosa è capace di combinare con casse e piatti e due bacchette.
«Incredibile» è la definizione più ricorrente tra i commenti su Internet. Il bambino di soli cinque anni si chiama Jonah Rocks. E con la batteria Jonah ci sa proprio fare.  Ha cominciato a 3 anni improvvisando una simil batteria con i barattoli vuoti della pasta modellabile Play-Doh e a 5 è già un batterista fenomenale.
Nel brano Toxicity del gruppo metal «System of a Down» il bambino prodigio si esibisce in una delle sue performance migliori. E il video in questione ha già ottenuto in rete più di due milioni di visualizzazioni
Green Day, Metallica, Blink182, System of a Down e tanti altri gruppi dal rock al metal vengono eseguiti con carica ed energia dal piccolo Jonah. La sua band preferita? I leggendari Kiss.
Il segreto è forse nell’avere genitori che capiscono le doti dei loro figli, che li assecondano, e che a soli quattro anni comprano per i figli uno strumento vero tutto per loro?  Di certo aiuta, ma alla base ci deve essere una predisposizione fuori da comune e questo bambino ce l‘ha senza alcun dubbio! Voi che ne dite?

4 pensieri su “Jonah Rocks – Il piccolo fenomeno della batteria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *