Golfo del Messico, un anno dopo

Un anno fa nel golfo del Messico l’esplosione della piattaforma petrolifera della British Petroleum.
Oggi l’ecosistema è distrutto, il mare è inquinato, le coste sporche e il petrolio si è trasformato in una sostanza sconosciuta.
L’inchiesta del TG Leonardo della RAI punta a fare chiarezza sulla vicenda e a cercare di comprendere il futuro per quell’area sconfinata dell’Oceano Atlantico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *