Aforismi sulla Religione

Una breve raccolta simpatica di aforismi religiosi per tutti i gusti.
La religione, probabilmente insieme all’amore, è uno degli argomenti che filosofi, letterati e intellettuali di tutte le epoche hanno trattato con maggiore foga. Celebri sono le definizioni di Marx o di Diderot, frutto di profonde riflessioni sul senso della religione nell’epoca moderna e sul potere detenuto da coloro i quali esercitano la religione.

Aforismi e Frasi Celebri sulla Religione


La religione è il singhiozzo di una creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, lo spirito di una condizione priva di spirito. È l’oppio dei popoli.
(Karl Marx)

Quando i nostri idoli cadono dagli altari, i lividi ce li facciamo noi.
(Ida Omoboni e Paolo Poli)

Il momento peggiore per un ateo è quando prova un sincero sentimento di gratitudine e non ha nessuno da ringraziare.
(Wendy Ward)

Dio è l’unico essere che, per regnare, non ha nemmeno bisogno di esistere.
(Charles Pierre Baudelaire)

C’è una sola religione, benchè ne esistano un centinaio di versioni
(George Bernard Shaw)

Un caso che finisca bene è Provvidenza, un caso che temini male è destino.
(Knut Hamsun)

Noi nasciamo credendo. Un uomo produce tanti credi come un albero le mele.
(Ralph Waldo Emerson)

Solo l’inutilità del primo diluvio ha impedito a Dio di mandarne un secondo.
(Nicolas Chamfort)

La paura bussò alla porta. La fede andò ad aprire. Non trovò nessuno.
(Martin Luther King)

Il Diavolo ha reso tali servigi alla Chiesa, che io mi meraviglio come esso non sia stato ancora canonizzato.
(Carlo Alberto Pisani Dossi)

Le vie del Signore sono infinite. E’ la segnaletica che lascia a desiderare.
(Anonimo)

Diffidate degli ottimisti: sono la claque di Dio.
(Gesualdo Bufalino)

I miei mi hanno insegnato la carità cristiana a suon di bastonate.
(Woody Allen)

Il diavolo è un ottimista se pensa di poter peggiorare gli uomini
(Karl Kraus)

Chissà quale sarebbe la nostra sorpresa se, nel Regno dei Cieli, ci accorgessimo che Dio è un negro!
(Robert francis “Bobby” Kennedy)

I filosofi non hanno mai ucciso alcun prete, invece questi ultimi hanno condannato e ucciso molti grandi filosofi
(Denis Diderot)

Tanto poco un uomo si interessa dell’altro, che persino il cristianesimo raccomanda di fare il bene per amore di Dio
(Cesare Pavese)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *