Vasco Rossi – Ad Ogni Costo [Video Ufficiale Lyrics Testa]

Il nuovo singolo di Vasco Rossi Ad ogni costo, cover di Creep dei Radiohead. Su questa canzone si sono scatenate parecchie polemiche, fra i fan dei Radiohead che dissertavano sull’opportunità di rifare una canzone mitica come Creep e i fan di Vasco che as usual sostengono a spada tratta il loro idolo. A voi giudicare.

Video Ufficiale – Vasco Rossi – Ad Ogni Costo

Testo Lyrics – Vasco Rossi – Ad Ogni Costo

Ad ogni costo

Guarda che lo so
che gli occhi che hai
non son sinceri
sinceri mai
già da quando ti svegli
nanana
tanto è lo stesso
soffro anche spesso

Ma sono qui
amo dirtelo
voglio restare insieme a te
ad ogni costo
ad ogni costo

Guarda che lo so
che gli occhi che hai
non son sinceri
sinceri mai
neanche quando ti svegli
nanana
tanto è lo stesso
soffro anche spesso

Ma sono qui
amo dirtelo
voglio restare insieme a te
ad ogni costo
ad ogni costo

Guarda che lo so
mi tr ad irai
io ti conosco
e lo farai senza neanche rimorso
nanana
tanto è lo stesso
soffro anche spesso

Ma sono qui
amo dirtelo
voglio restare insieme a te
ad ogni costo
ad ogni costo

14 pensieri su “Vasco Rossi – Ad Ogni Costo [Video Ufficiale Lyrics Testa]

  1. Vasco e’ l’unico inimitabile con musica che piace
    da 30 anni, con canzoni semplici adatte a tutti,
    che rispecchiano la realta’ della vita,
    raccontata semplicemente…..
    come dire..e’ qualcosa che se non c’e’
    ti manca e lo devi cercare….
    E’ forse uno dei pochi cantanti italiani che regala
    emozioni con la sua interpretazione unica……
    Sara’ forse per questo che riempie gli stadi?
    Credo proprio di si…………..
    Ciao Vasco vorrei cantare insieme a te……………..

  2. Come al solito VASCO e’ un GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE………..VAI VASCO SEI UNICO:::::::::::::

  3. Ma la gente non sente che canta come una Foca Monaca?????ma avete la merda nelle Orecchie?????
    e poi la goccia che fa traboccare il vaso mio Dio!!!! interpretare e soprattutto ROVINARE una canzone dell’inimitabile Rino Gaetano. non ho parole,anzi una si Giusy ma va a morire ammazzata!!!!
    e molto ma molto piu’ bravo un mio amico che canta nel suo gruppo e’ veramente un mito della musica leggera e pop, l’unica differenza e’ che questa Foca Monaca ha avuto un culo IMMENSO!!!!!! tutto qui perche’ fa veramente vomitare!!!!

  4. Hai perfettamente ragione…vorre veramente capire cosa ha in testa la gente per adorare questo vecchio bavoso che sta esalando gli ultimi suoi respiri lamentandosi…
    La cosa più triste è aver sentito chiamare “la versione originale” la canzone di vasco….infinita tristezza…….

  5. mi sa proprio che la MERDA ce l’avete voi…nel cervello però!!!
    OTTUSI IGNORANTI!!!! non parlate di musica….parlate di testi!!!
    400.000 persone a Catanzaro, record ineguagliabile a livello nazionale. Solo i Pink Floyd hanno fatto 500.000 persone a livello intenazionale con gente che arrivava da tutto il mondo!! VASCO è VASCO e non c’è un cazzo da dire quindi chiudete i cessi che c’è puzza di MERDA!!!!

  6. Ecco, il post di “angel” è perfetto!
    Rappresenta il livello di cultura, arroganza ed educazione dell’italiano medio fan di vasco rossi….
    D’altro canto arrivano pure a spacciare “Generale” per una canzone del “grande” vasco …. :(((

  7. Dire ke ki ascolta vasco ha la merda nelle orekkie è una cosa mostruosa… è unico ed eccezionale vergognatevi e morite di invidia!!!

  8. mi piace vasco da sempre, ma oggi che ho scoperto che anche lui copia sono DELUSO

  9. … egregio e caro Sergio forse non conosci la differenza tra “copiare”(plagio) e fare una “cover”. La “cover” è una versione personale di una song cantata e da altri. Vasco lo ha sempre dichiarato che si tratta di una “cover”… Quindi? Per i detrattori, tipo Capitanjack, Aldamar, Silstellina e soci, ricordo loro che nessun cantante italiano ha mai raggiunto i livelli di Vasco… unico e grande rocker italiano. Vuol dire che tutti i suoi MILIONI di fans sono tutti dei caproni ignoranti… Azionate le meningi prima di giudicare: la critica è consentita… le offese gratuite ad un GRANDE ROCKER, scusate, risparmiatevele. Ci farete più figura…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *