Body Modification: il Branding

Dopo avervi mostrato la ragazza dalla lingua biforcuta oggi vi mostriamo il Branding.
Il branding è un tipo di modificazione corporea affine alla scarnificazione. Si ottiene provocando ustioni di terzo grado raffiguranti disegni o lettere. Ne risulta un particolare tipo di tatuaggio sul rosso carne, in rilievo.
Il branding deriva dall’uso passato di marchiare a fuoco schiavi, eretici o prigionieri.

Un pensiero su “Body Modification: il Branding

  1. anche il branding nn è male come metodo casalingo e lascia un effetto originale rispetto al tatta normale.. che nn dispiace. è simile a una ‘voglia’ avete presrnte? di fragola naturalmrnte…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *